Alessio Bertallot, la webradio e la riga di comando.

A me piace molto la nuova idea di Alessio Bertallot. La disintermediazione totale dai media mainstream, l’affidamento alla diffusione via web dei contenuti che una persona ha da proporre.

In una parola, il futuro della radio.
Potete trovare tutto questo e molto altro sul sito web di Alessio.

Quello che però volevo scrivere qui, in questo blog dimenticato e pieno di ragnatele, è un modo cool per ascoltare Alessio, almeno se hai linux e ami la riga di comando.

I requisiti sono:
1. zsh
2. mplayer
3. screen

Per prima cosa crea un alias al tuo .zshrc

echo "alias alessio='mplayer http://dinky.do/tP'" >> ~/.zshrc ¹

Poi apri un terminale, digita screen seguito da alessio. Lascia che la musica continui in sottofondo, abbandonando la sessione di screen con CTRL+A e D.

Ovviamente, questo funziona con qualsiasi altra url di streaming radio, ma il post mi è venuto di getto, nell’esigenza di ascoltare con un semplice comando da shell Casa Bertallot

¹ Nota: l'url dinky.do punta alla più lunga url http://api.spreaker.com/listen/user/bertallot/episode/latest/shoutcast.mp3